l'addetto ufficio stampa, comunicazione e media relations

(PROSSIMA EDIZIONE IN PROGRAMMA: ONLINE, febbraio 2021)

Per partecipare, basterà semplicemente disporre di una webcam e di una buona connessione internet (la piattaforma utilizzata sarà Zoom). Verranno accettate non più di 10 adesioni; si seguirà l'ordine cronologico di arrivo delle iscrizioni fino a esaurimento dei posti disponibili. 

 

Per aderire, bisogna richiedere l'apposito Modulo di iscrizione, nel quale sono indicati tempi e modalità di pagamento della quota di adesione, all'indirizzo di posta elettronica info@agenziaviaticum.it. Gli studenti universitari possono chiedere che la partecipazione al Corso sia riconosciuta come attività libera formativa, secondo le condizioni stabilite dall'Ateneo di appartenenza (è compito del corsista informarsi in merito presso la propria Segreteria).

 

Alla fine del Corso verrà rilasciato un Attestato di partecipazione con l'indicazione delle giornate e delle ore frequentate. Sarà possibile, su richiesta, ricevere successivamente una relazione integrativa con la spiegazione delle tematiche affrontate durante il Corso.

CALENDARIO DELL'EDIZIONE online

(iscrizioni chiuse)

 28 novembre e 5 dicembre 2020 / ore 10.00-13.30

  

Programma: 

L'ufficio stampa: cosa fa, a chi si rivolge, con quali mezzi

L'addetto stampa aziendale, istituzionale, freelance

La comunicazione di prodotto, aziendale, di personaggio

Il comunicato stampa: come e per chi si scrive

Gli interlocutori dell'addetto stampa: i media coinvolti

Creazione e aggiornamento di mailing listrecall e follow up

Rassegna stampa, evaluation e media coverage per il cliente 

Organizzare una conferenza stampa


docente: roberta restretti

Nata in Calabria, dopo aver ottenuto la laurea specialistica in “Editoria media e giornalismo” presso l’Università degli Studi di Urbino, si trasferisce in Lombardia per farsi strada nel mondo del lavoro. Ha collaborato come redattrice di piattaforme online di informazione e costume, per poi diventare junior account in una nota agenzia milanese per la quale ha gestito per qualche anno la comunicazione di numerosi brand in ambito food&beverage, curandone le relazioni e organizzando eventi e conferenze stampa. Adesso è collaboratrice freelance come ufficio stampa per vari interlocutori. Mamma sprint di una bimba altrettanto sprint, è un’eccellente cuoca, pur nascondendo un torbido passato fatto di mense universitarie. Non sopporta lo yoga, le filosofie orientali e tutto ciò che non rispecchia concretezza e praticità.


LEGGI I COMMENTI DI ALCUNI CORSISTI DELLE EDIZIONI PRECEDENTI

(Clicca qui)